Si è svolto ieri il Webinar – Integrazione sociale ed educazione civica in un’Europa pluralista organizzato dalla UNESCO Chair in Bioethics and Human Rights all’interno del progetto europeo Civical project (Civic Dimensions for Social Inclusion) cofinanziato dal programma Erasmus+

Tra i relatori anche P. Aldo Skoda, che ha sottolineato l’importanza fondamentale della compartecipazione e del coinvolgimento dei migranti nel trovare soluzioni che rendano l’integrazione efficace, reale e umana.

Durante il Webinar sono stati presentati due strumenti per l’inclusione sociale, sviluppati nel corso del Civicsl project: il manuale “Civic Education for Disdadvanted Learners” e il gioco “Civic Hunting”.

Per saperne di più:

www.civical.eu