Cheryl Lee è attualmente consulente della Commissione episcopale per la cura pastorale dei migranti e degli itineranti, presso la Conferenza episcopale cattolica di Malesia, Singapore e Brunei.  La sua passione per la difesa dei migranti deriva dalla sua profonda solidarietà con i poveri e da un ampio coinvolgimento con numerose congregazioni religiose immerse nel ministero dei migranti. Ha conseguito un master in studi pastorali presso l’Università Ateneo de Manila e ha seguito lo Scalabrini Migration Center “EXODUS” Training Program, a Manila. Ha lavorato attivamente con i migranti/rifugiati vulnerabili attraverso il Malaysian Office of Human Development e nei suoi brevi periodi di missione nelle Filippine, Cambogia, Cairo e Roma.

Il suo ultimo incarico è stato quello di Segretario Generale del Consiglio Nazionale delle YMCA, Malesia (2014-2016).

 

Presentazioni recenti sul tema:

  • Federazione delle Conferenze Episcopali Asiatiche (FABC) sulla cura pastorale dei migranti e dei rifugiati a Kota Kinabalu, Sabah, Malaysia, dicembre 2007 ((organizzato dall’Ufficio FABC per lo Sviluppo Umano);
  • Incontro Asiatico per la Pastorale dei Migranti e dei Rifugiati a Bangkok, Thailand, novembre 2008 (organizzato dal Pontificio Consiglio per la Pastorale dei Migranti e degli Itineranti, Città del Vaticano);
  • Migrazione, esperienza religiosa e missione con i migranti in Asia Conferenza in Ateneo de Manila University, Manila, Filippine, giugno 2012, (organizzato Scalabrini Migration Center, Manila, Filippine);
  • Conferenza della Federazione dei Vescovi Asiatici (FABC) sulla cura pastorale dei migranti e dei rifugiati a Pattaya, Thailandia, 2012 (organizzata dall’Ufficio FABC per lo sviluppo umano).